All’interno l’intervista allo chef Luca Marchini (L’Erba del Re)

E’ uno dei binomi più gustosi che si è creato in questo difficile momento di emergenza per il Coronavirus: lo chef stellato Luca Marchini e la Croce Blu di Modena. Marchini, titolare del ristorante L’Erba del Re di via Castelmaraldo, ha dato la disponibilità a rendersi utile anche ora che il suo locale è chiuso e, tramite il Comune, ha trovato la disponibilità della Croce Blu di Modena, nella cui cucina prepara pasti caldi per i senzatetto della stazione dei treni. Le pietanze di giorno in giorno sono scelte con grande attenzione, per bilanciare proteine, amidi e vegetali. La speranza anche dello chef Marchini è che dopo questo difficile momento anche la ristorazione possa ripartire

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui