Ieri pomeriggio un Carabiniere in servizio alla Stazione di Cavezzo è risultato positivo al coronavirus. Come da protocollo sanitario in vigore, tutti i militari della Stazione sono stati posti immediatamente in isolamento sanitario volontario. Nella mattinata di oggi si sta eseguendo la sanificazione della stazione. La ricezione del pubblico è garantita attraverso la collocazione della stazione mobile dell’Arma. I Carabinieri continueranno a monitorare il territorio con l’ausilio del personale delle stazioni limitrofe e della compagnia di Carpi. Da domani la sede della caserma sarà di nuovo accessibile alla cittadinanza ed i servizi esterni saranno regolarmente garantiti dal personale inviato di supporto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui