Domenica 22 Settembre 2019 | 06:13

MODENA F.C., SGHEDONI PROPRIETARIO DELLA SOCIETA’ CON L’81,25%

Romano Sghedoni è pronto a rilevare anche il 25% delle quote di Carmelo Salerno che ieri ha rassegnato le proprie dimissioni da Presidente, arrivando cosi a detenere l’81,25% della squadra canarina. Galassini e Morselli rimarranno al suo fianco come soci di minoranza


In due giorni Romano Sghedoni è diventato il proprietario del Modena calcio. Dopo aver rilevato il 25% delle quote di Amadei  è pronto ad acquistare anche il 25% delle quote che erano di proprietà di Carmelo Salerno, dopo che quest’ultimo ha rassegnato le dimissioni da Presidente  a seguito dell’addio di Amadei. Sghedoni arriverà cosi a detenere l’81,25% delle quote con Paolo Galassini e Gianlauro Morselli che rimarranno al suo fianco con il restante 18,75%. Chiuso il capitolo societario ora bisogna pensare al campo e alla squadra. Innanzitutto cercando di capire quale sarà la categoria nella quale i canarini  dovranno  disputare il prossimo campionato. È certo che  i soci  dovranno sborsare più di 600mila euro per la domanda di ripescaggio che pare ormai certa in considerazione del primo posto  della società nella classifica avulsa: 300mila serviranno come contributo straordinario alla FIGC e altri 300mila come garanzia degli emolumenti dovuti per la prossima stagione a tesserati, dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo. Spese a cui si aggiungeranno altri costi per completare l’iscrizione, entro quel fatidico 24 giugno, data in cui il Modena potrà conoscere finalmente con certezza l’ingresso in Lega Pro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche