Domenica 15 Settembre 2019 | 21:06

VERSO MODENA-REGGIANA, IL PREFETTO ADOTTA MISURE CAUTELARI

In occasione del derby di domenica il Prefetto di Modena Maria Patrizia Paba sulla base del decreto sicurezza ha emesso un provvedimento che prevede misure restrittive a carico della Reggio Audace


Rispettando le regole del decreto sicurezza per quanto concerne le partite particolarmente ricche di tensione e che potrebbero creare disordine pubblico, il Prefetto di Modena Maria Patrizia Paba, seguendo l’invito dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive e del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi il 21 maggio scorso, ha emesso alcune prescrizioni da osservare in occasione della gara che andrà in scena al Braglia domenica 26 maggio alle 16 tra Modena e Reggio Audace. Nello specifico, le prescrizioni prevedono che la vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti dovrà essere effettuata nelle ricevitorie individuate dalle società sportive sotto la responsabilità delle stesse esibendo un documento di identità. La vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti potrà avere luogo fino alle 19 di sabato 25 maggio. I nominativi, con la rispettiva data di nascita, degli acquirenti saranno poi trasmessi alla Questura di Modena entro le 10 di domenica. La Reggio Audace inoltre avrà il compito di trovare volontari da impiegare nel settore ospiti in qualità di stewards.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche