Sabato 17 Agosto 2019 | 17:07

MODENA F.C., VINCE AI SUPPLENTARI GRAZIE A SANSOVINI

Vittoria sofferta per il Modena nella semifinale play off contro il Fiorenzuola. 2-2 al termine dei 90 minuti, poi Sansovini decreta la definitiva vittoria nei tempi supplementari. In finale sarà di nuovo derby contro la Reggio Audace


Ci sono voluti i tempi supplementari per decretare i canarini vincitori contro il Fiorenzuola. I 90 minuti sono finiti 2-2, con gli ospiti subito in vantaggio al 6° grazie a uno svarione difensivo dei gialli. I ragazzi di Malverti però non sono mai usciti dalla partita e mentalmente hanno reagito affrontando anche il clima surreale del Braglia vista la contestazione della Curva Montagnani. Nel secondo tempo infatti Ferrario, grazie alla complicità dei difensori ospiti, trova la rete del pareggio al 2° della ripresa. Il pubblico modenese però viene nuovamente gelato dal classico tiro della domenica di Matera che, al 68° minuto, riporta il Fiorenzuola in vantaggio. Il 2-1 sembra ormai condannare il Modena, ma è a quel punto che sale in cattedra Sansovini: prima pareggia la partita al 77esimo, portando il match ai supplementari, dove al 101° minuto trafigge per la seconda volta D’Apolito, chiudendo definitivamente la pratica Fiorenzuola. Una partita complessivamente giocata bene dai gialli, che hanno dimostrato forza mentale reagendo per due volte allo svantaggio e buttando il cuore oltre l’ostacolo, proprio come chiedeva il mister. Nel match ha ritrovato il gol anche bomber Ferrario, a secco da due partite, che per il terzo derby stagionale promette scintille. Indiscusso protagonista del match Duca, che alla sua uscita dal campo è stato applaudito da tutti i tifosi per la generosa prestazione, in cui ha abbinato qualità e quantità.

Nel video le interviste a Roby Malverti, allenatore Modena FC, Carlo Emanuele Ferrario, attaccante Modena FC e Edoardo Duca,

Centrocampista Modena Fc

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche