Mercoledì 17 Luglio 2019 | 04:54

VOLLEY, JULIO VELASCO ANNUNCIA L’ADDIO

Julio Velasco, il tecnico argentino che ha cambiato la pallavolo, ha deciso di chiudere la propria carriera di allenatore. La notizia è stata annunciata dalla società, Modena Volley, con la quale aveva ancora in essere un anno di contratto


Julio Velasco saluta il mondo della pallavolo. A sorpresa ieri l’allenatore 67enne argentino, che ha fatto la storia del volley italiano e non solo, ha deciso di chiudere la propria carriera in panchina. La notizia è stata annunciata dal Modena Volley, con la quale il coach aveva ancora un anno di contratto: "La decisione presa da Velasco di chiudere la propria carriera da allenatore va accettata - scrive la società emiliana nella nota diffusa alla stampa -, come si accetta ciò che viene deciso da una persona che ha dimostrato enorme correttezza, professionalità, e passione. Velasco è stato, è e sarà per sempre un simbolo della nostra società e della nostra città ed è proprio a nome di tutta Modena che, come Modena Volley, intendiamo ringraziarlo per ciò che ha fatto come uomo e come allenatore ogni volta che è stato chiamato a rappresentarci. A metà anni ottanta Julio ha preso per mano una squadra e l'ha fatta divenire una leggenda e ha fatto in modo che oggi, Modena, sia unanimemente riconosciuta come culla del volley mondiale”. In 40 anni di carriera Velasco ha vinto tutto nel mondo della pallavolo: 4 titoli in Argentina, 4 scudetti, 3 Coppe Italia, una Supercoppa italiana e una Coppa delle Coppe con Modena; due Mondiali, tre Europei, 5 World League, una Coppa del Mondo e la medaglia d'argento alle Olimpiadi di Atlanta 1996 con la nazionale italiana

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche