Mercoledì 26 Giugno 2019 | 04:44

TANTE OCCASIONI MA NESSUNA RETE: FINISCE IN PARITA’ TRA SASSUOLO E PARMA

Una rete annullata ed un rigore parato rendono protagonista il Var nel derbi emiliano di ieri pomeriggio al Mapei Stadium tra Sassuolo e Parma. Un punto che accontenta entrambe le squadre che ormai hanno poco da chiedere al campionato


Finisce 0-0 il derby emiliano tra Sassuolo e Parma, due squadre che non hanno più molto da chiedere al campionato e che per questo motivo hanno provato a togliersi soddisfazioni personali da una gara iniziata subito col botto. Già al terzo minuto Matri, preferito a Babacar nell’undici titolare, raccoglie la respinta di Sepe sul tiro di Berardi ed insacca la rete dell’uno a zero. L’arbitro prima convalida la rete poi viene chiamato al Var ed annulla per un fuorigioco millimetrico proprio del numero 10 neroverde. Il Sassuolo spinge sull’acceleratore alla ricerca della rete del vantaggio ma non riesce mai a rendersi davvero pericoloso nonostante le diverse azioni create anche grazie all’ottima vena del portiere ducale. Al primo vero pericolo per il Sassuolo, però, arriva la doccia fredda. Al 35° il Parma riparte dalla propria metà campo ed arriva in area, Bourabia ferma Barillà che chiede il fallo in area, ma secondo l’arbitro è tutto regolare e si prosegue. Il Var richiama ancora una volta l’arbitro al monitor e dopo tre minuti di attesa la decisione viene capovolta. Sul dischetto va Ceravolo ma Consigli lo ipnotizza e para il rigore. La ripresa è un monologo neroverde che non riesce però a scardinare un’attenta retroguardia ducale impegnata a conquistare un punto importante per una classifica tranquilla. Al 72° l’unica vera occasione della ripresa per il Sassuolo con Matri non riesce ad insaccare quello che è un vero e proprio rigore in movimento. Il Sassuolo ormai salvo si accontenta di un punto in attesa della delicata trasferta del sabato Santo ad Udine

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche