Giovedì 21 Febbraio 2019 | 07:19

L’AZIMUT SI PREPARA ALLA MARATONA DI PARTITE CONTRO LE BIG

Coppa Italia, Superlega e Champions League. Saranno due settimane veramente intense quelle che, già a partire da domani, vedranno L’Azimut impegnato su più fronti contro le grandi big dei vari campionati


Due settimane difficili attendono l’Azimut che in appena 15 giorni dovrà affrontare tutte le big italiane, e alcune anche più di una volta. Si inizia domani con la sfida casalinga al Palapanini contro Perugia. La squadra umbra è prima in classifica con ben sei punti di distacco dai canarini, nonché campionessa d’Italia in carica. Una sfida in cui l’unica opzione per l’Azimut è vincere con un bel 3-0 o anche un 3-1, per aggiudicarsi quei tre punti più che utili in classifica. Una volta passato l’incubo Perugia in Superlega si parte col torneo della FinalFour di Coppa Italia. Sabato 9 febbraio le migliori quattro squadre di Italia si giocheranno le semifinale a Bologna. Ed è qui che i ragazzi di Velasco incontreranno nuovamente Perugia, mentre dall’altro lato si sfideranno Civitanova e Trento. Le due vincitrici si giocheranno poi la finalissima domenica 10 febbraio. Ma comunque vada per l’Azimut non è ancora tempo di riposare. Mercoledì 13 torna la Champions League, dopo la sofferta sconfitta contro Zaksa si torna ad affrontare Civitanova su campo amico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche