Mercoledì 24 Aprile 2019 | 16:18

CARPI, MERCATO CALDO: ECCO COULIBALY, SALUTA MACHACH

Dopo l’ufficialità di Rolando dalla Samp arriva anche i centrocampista Coulibaly in prestito dall’Udinese. Saluta invece Machach: il Napoli lo manda al Crotone


Il mercato del Carpi entra nel vivo con tre operazioni, due in entrata, gli arrivi di Rolando e Coulibaly, e una in uscita che era difficile da preventivare fino a qualche settimana fa. Zinedine Machach non è più un giocatore biancorosso. La tribuna di sabato col Foggia, che la società aveva spiegato con un problema alla caviglia, celava in realtà un destino già segnato per il fantasista franco algerino classe ‘97. Non ci sono conferme ufficiali ma alla base dell’addio ci sarebbe infatti un nuovo atteggiamento poco gradito al Carpi durante un allenamento da parte del giocatore di proprietà del Napoli, che oggi raggiungerà Crotone dove finire in prestito la stagione. Dopo le bizze estive e il litigio con un compagno che ne aveva portato l’allontanamento per un mese, era stato Castori al suo arrivo a volerlo reintegrare e la gestione del tecnico, col bastone e la carota, aveva portato al suo reinserimento nel gruppo. Anche se solo a sprazzi le sue doti hanno acceso il Carpi per 10 gare, ma poi il 21enne talentino ha di nuovo fatto vedere il lato peggiore del suo carattere e così è arrivata la separazione definitiva. Se come è ormai certo partirà anche Mokulu, saranno dunque due i giocatori offensivi da cercare in questi ultimi 9 giorni di mercato. Intanto il Carpi ieri ha abbracciato Gabriele Rolando, esterno classe ‘95 arrivato dalla Sampdoria che può giocare a destra e a sinistra, in difesa e in mediana. Oggi invece Castori potrà contare anche su Mamadou Coulibaly, centrocampista classe ‘99 tutto talento e muscoli prelevato a titolo temporaneo dall’Udinese dopo un anno e mezzo da protagonista a Pescara fra A e B.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche