Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 17:01

IL SASSUOLO CON LA FIORENTINA PER TORNARE ALLA VITTORIA

Domani all’ora di pranzo il Sassuolo è atteso dalla sfida casalinga con la Fiorentina per tornare a vincere al Mapei Stadium dopo oltre due mesi. In attacco l’ex Babacar favorito su Matri


Lunch match insidioso quello di domani per il Sassuolo che al Mapei Stadium attende la Fiorentina nella terza gara casalinga consecutiva, Coppa Italia compresa. Si tratta dell’undicesimo incontro, tra le due squadre, con la Fiorentina in netto vantaggio grazie alle cinque vittorie conquistate ed ai tre pareggi ottenuti, due dei quali proprio a Reggio Emilia. Dopo aver vinto quattro delle prime sei partite del campionato, il Sassuolo ha ottenuto un solo successo nelle ultime otto e non vince al Mapei Stadium dal 21 settembre scorso, quando si impose 3-1 sull’Empoli. Non sta molto meglio la fiorentina dell’ex tecnico neroverde Pioli, la cui ultima vittoria in serie A è datata 30 settembre contro l’Atalanta inanellando cinque pareggi consecutivi e due sconfitte. De Zerbi dovrà fare a meno dei lungodegenti Boga, Adjapong e Boateng e pare orientato a confermare l’undici iniziale che ha pareggiato domenica scorsa contro l’Udinese con l’unico dubbio in attacco tra i due ex viola, Babacar e Matri con il primo che, però, pare in vantaggio nelle gerarchie del tecnico. Pioli, al contrario, ha tutti a disposizione a parte il solo squalificato Hugo, e sembra orientato a schierare il tridente con Simeone, Hugo e Pjaca. Arbitra Chiffi, della sezione Aia di Padova con Di Bello e De Meo al Var. Fischio d’inizio alle 12,30

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche