Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 17:56

BATTERE IL CATANIA PER CONQUISTARE NAPOLI

Questa sera al Mapei Stadium il Sassuolo sarà di fronte al Catania per il quarto turno di Coppa Italia. Vincere questa sera significherebbe conquistare l’accesso al big match contro il Napoli di Ancelotti


Non sarà una partita d’allenamento perché a De Zerbi non piace perdere nemmeno in allenamento. E’ stato chiaro, alla vigilia, il tecnico del sassuolo che questa sera al Mapei Stadium si aspetta di passare il turno di Coppa Italia battendo quel Catania che è l’ultimo ostacolo prima di un big match ad eliminazione diretta contro il Napoli di Ancelotti.

Si rivedrà Peluso nell’undici iniziale. Il difensore neroverde, che a causa dell’infortunio subito in agosto non è mai sceso in campo sino ad ora, si allena stabilmente col gruppo da oltre un mese e la scorsa settimana è stato fatto giocare con la squadra Primavera per accumulare minuti nelle gambe. Sarà lui a guidare una difesa tutta nuova in cui troveranno spazio anche Lemos, Dell’Orco e Rogerio con Pegolo a difendere la porta.

Non una squadra B, quella che scenderà in campo questa sera, ma un gruppo di seconde linee che hanno trovato sino ad ora poco spazio ma che già hanno fatto vedere di meritare un ruolo da titolari quando sono stati chiamati in causa, come a Ferrara con la Spal tanto per fare un esempio.

Della squadra che domenica scorsa ha pareggiato con l’Udinese, solamente Lirola e Locatelli saranno della partita anche questa sera, con un attacco inedito affidato a Matri, tra i più in forma in questo momento della stagione, Brignola e Djuricic.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche