Sabato 17 Novembre 2018 | 03:07

CARPI A PICCO. STEFANELLI: VIETATO MOLLARE

Il Carpi viene travolto in casa dal Palermo, che si impone per 3-0. A fine gara Castori resta in silenzio, parla solo il dg Stefanelli che lancia un messaggio alla squadra, da stamattina nuovamente in ritiro


Il Carpi è una barca che fa acqua da tutte le parti. Anche il Palermo fa festa coi biancorossi, imponendosi 3-0 al Cabassi nella sesta sconfitta su 9 gare per la squadra di Castori, che stasera in caso di risultato positivo del Livorno a Salerno potrebbe ritrovarsi ultima da sola. Una gara cominciata male col vantaggio di Falletti dopo 6’, che il Carpi ha cercato di riaprire fino al folle doppio giallo di Pezzi nel recupero del primo tempo. Nella ripresa i siciliani hanno poi arrotondato il punteggio con i gol di Jajalo e Nestorovski per il 3-0. A fine gara mister Castori, visibilmente contrariato, ha scelto il silenzio. A parlare è stato il dg Stefano Stefanelli che ha annunciato la partenza stamattina per un nuovo ritiro in vista della gara di domenica a Crotone, usando parole dure per commentare la prestazione senza mordente della squadra.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche