Sabato 17 Novembre 2018 | 03:59

CALCIO A 5: MODENA VINCE DI MISURA, LA VETTA E’ A UN PUNTO

Nella quinta giornata del campionato di C1 il Modena super 3-2 il santa Sofia e resta a -1 dalla capolista Aposa. Sorridono anche Eagles Sassuolo e Cavezzo.


Il Modena soffre ma vince, facendo esplodere il PalaMadiba all’ultimo giro di lancette. Il 3-2 sul Santa Sofia è il quarto successo in 5 giornate per i ragazzi di coach Marco Minopoli, che si confermano fra le pretendenti al primo posto che vale la promozione in B. A dispetto dei soli tre punti in classifica, i romagnoli sono un osso duro e serve una giocata di classe di Gigante per sbloccare il risultato, subito acciuffato dagli ospiti con l’ispirato Fariss. Prima del riposo è capitan Bressan a trovare lo spazio giusto per riportare in vantaggio i gialloblù, che con El Gachi sfiorano più volte anche il tris. Nella ripresa la gara resta in equilibrio, fino al nuovo pari di Fariss. Il 2-2 sembra una beffa per la mole di gioco costruita dal Modena, che proprio poco prima del fischio finale però trova il gol da tre punti grazie al solito Andrea Biasi, che su un’imbucata centrale fa esplodere il palaMadiba. Con 13 punti in 5 giornate il Modena resta così a -1 dai bolognesi dell’Aposa, vincitori a Imola. Bene anche altre due modenesi di C1: gli Eagles si prendono il derby col Montale per 6-5, mentre il Cavezzo rialza la testa piegando 2-1 il Baraccaluga. A fine gara soddisfatto il coach modenese Marco Minopoli dopo il successo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche