Domenica 21 Ottobre 2018 | 03:10

CARPI, ARRIGHINI FA DOPPIETTA NEL 6-1 AL MEZZOLARA

Buon galoppo nel pomeriggio all’antistadio per la squadra di Castori, che batte 6-1 il Mezzolara: nella ripresa in evidenza Arrighini e Mokulu


Davanti a oltre 200 spettatori assiepati attorno al campo dell’antistadio il Carpi nel pomeriggio ha battuto 6-1 il Mezzolara, formazione di Serie D. Un test amichevole che è servito a Castori per scaricare un po’ le gambe dei suoi giocatori dopo i duri allenamenti di questi giorni, in vista della sfida di sabato 20, dopo la sosta del campionato, ad Ascoli. Il tecnico per un tempo ha dato spazio alle seconde linee, con i soli Colombi e Suagher in campo nel 4-3-1-2 scelto dal tecnico marchigiano: c’è stato così spazio per Venturi e Barnofsky sulle corsie, Ligi al fianco di Suagher al centro, una mediana con Wilmots, Giorico e Fantacci a sostenere l’attacco formato da Machach in veste di rifinitore per Van der Heijden e Vano. Un Carpi a trazione anteriore, che però ha sprecato molto sottoporta, trovando il gol coon Wilmots, ma poi facendosi sorprendere dal classe 2000 Kharmoud, attaccante della squadra bolognese di proprietà proprio dei biancorossi. Nella ripresa l’1-1 della prima frazione è durato poco, perché coi titolari in campo il Carpi ha preso il largo. Castori, privo di Piu, Pasciuti, Di Noia, Romairone, Buongiorno, Concas e Pezzi, ha inserito Arrighini e Mokulu in attacco tornando al 4-4-2 e i due “gemelli” hanno subito timbrato tre reti, con l’ex Cittadella autore di una pregevole doppietta. Nel finale c’è stata gloria anche per Serraiocco, che ha parato un rigore, mentre Piscitella e Frascatore hanno arrotondato il punteggio fino al 6-1 finale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche