Mercoledì 20 Giugno 2018 | 19:24

IL MODENA TORNA IN SEDE E CHIUDE PER LAURIA

E’ il giorno del ritorno negli uffici di Viale Monte Kosica per il Modena Fc 2018, in attesa dell’asta per i cimeli storici e il marchio. Sul mercato, entro fine settimana verrà ufficializzato un nuovo colpo, gli indizi portano a Fabio Lauria


Un altro step per ritornare lentamente alla normalità di una storia tristemente interrotta nello scorso novembre. La Pro Modena cambia denominazione e diventa Modena Fc 2018, riproponendo quello che è lo storico nome della squadra canarina. Nome con il quale si adempiranno tutte le pratiche burocratiche prima per l’iscrizione al campionato di Serie D e poi per la partecipazione all’asta per il marchio e cimeli storici. Cambio di nome che coincide esattamente con il rientro negli uffici di Viale Monte Kosica, riaperti nella giornata di ieri ai membri dello staff amministrativo gialloblu. Nel frattempo Doriano Tosi è alle prese con la costruzione di una squadra che per il momento ha in Perna, Ferrario e Berni i suoi primi colpi. Ma come dichiarato dallo stesso Tosi, entro la fine della settimana si attendono nuove ufficialità. Nelle prossime ore è previsto un incontro con l’Atalanta per ridiscutere del ritorno di Federico Chiossi e del prestito di altri giovani interessanti che al Modena servono più del pane. I bergamaschi hanno dato l’ok, si cerca un’intesa con il 19enne. E sempre a proposito di under, un classe 98 a disposizione di mister Apolloni sarà con ogni probabilità Andrea De Pietri Tonelli in arrivo dal Castelvetro. A centrocampo il primo innesto è Marco Spinosa, centrocampista ex Massese che andrà a ricoprire il ruolo di diga davanti alla difesa. Ma il nome caldo, tra i big, resta quello di Fabio Lauria, attaccante napoletano classe 86 ormai prossimo a far coppia con Carlo Ferrario. Per l’ufficialità si dovrà attendere i primi di luglio ma il bomber campano autore di 23 reti nell’ultima D sarà gialloblu.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche