Domenica 24 Giugno 2018 | 12:49

MODENA, ANCHE GOZZI DISPONIBILE AL RITORNO

L’ingaggio di Perna potrebbe convincere anche altri ex e causare un effetto domino. Simone Gozzi ha dato la sua disponibilità ad un ritorno, si tenterà l’affondo anche per Domizzi. Tosi potrebbe portare da Lentigione anche l’attaccante Nicola Ferrari


Incontri con i procuratori, telefonate, summit e valutazioni. Sono giornate calde, caldissime per il direttore sportivo Doriano Tosi attivo sul mercato per esaudire le richieste di Gigi Apolloni. Il tecnico ha dettato il suo credo calcistico, sarà un Modena a trazione anteriore, con 3 punte ma con la difesa a 4 difficilmente penetrabile. E proprio dalla difesa, come ha sempre specificato Tosi, si partirà per gettare le basi della nuova squadra. L’ingaggio ormai definito di Armando Perna potrebbe convincere anche altri ex bandiere canarine ad accettare di rimettersi in gioco in serie D e causare così un clamoroso effetto domino. Anche Simone Gozzi si è reso infatti disponibile ad un ritorno sotto la Ghirlandina. Il difensore classe 86 di proprietà dell’Alessandria ma reduce dal prestito alla Pro Vercelli,  ha collezionato con la maglia del Modena 262 presenze, collocandosi al quarto posto della speciale classifica dei giocatori che hanno vestito maggiormente la casacca gialloblù nella storia del club canarino. Non dovrebbe rappresentare un problema il contratto che lo lega all’Alessandria. I grigi non opporranno resistenza e un accordo sarà trovato. Un’altra bandiera, un altro cavallo di ritorno, un altro tassello da consegnare a Gigi Apolloni per tentare da subito la scalata alla serie c. Richiederà invece ancora qualche settimana la questione Domizzi. Il giocatore sarà impegnato tra stasera e domenica nei playoff di serie B con il suo Venezia in campo col Palermo e fino al termine delle semifinali non arriveranno decisioni ufficiali. Per l’attacco spunta un nuova pista che porta al nome di Nicola Ferrari, autore di 17 reti nell’ultima D e che Tosi vorrebbe portare con sé dal Lentigione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche