Martedì 23 Ottobre 2018 | 20:46

AZIMUT: C’E’ LA FIRMA, CHRISTENSON E’ IL NUOVO REGISTA

Era tutto fatto da tempo ma nella serata di ieri è arrivata anche la firma sul contratto. Micah Christenson è un nuovo giocatore di Modena Volley, lo statunitense ha firma per due anni


Mancava solo l’annuncio ufficiale e nella tarda serata di ieri è arrivato. Micah Christenson ha firmato il contratto che lo legherà all’Azimut Modena Volley per i prossimi due anni, il dopo Bruninho è ufficialmente partito. Classe 1993 per 198 centimetri, Christenson è ad oggi uno dei migliori palleggiatori del mondo proprio con l’ex capitano gialloblu e Luciano De Cecco. Al comunicato ufficiale di Modena Volley sono state affidate le prime parole da giocatore gialloblu: “Giocare a Modena è un grande onore, è un club con una storia incredibile, sarà qualcosa di unico entrare al PalaPanini, dove c’è un pubblico straordinario, pensare di entrarci da padrone di casa è fantastico e sono pronto a dare sempre il massimo”. Christenson ha le idee chiarissime anche sul duo che comporrà con l’altra star di Modena, Ivan Zaytsev: “Io e Zaytsev? Penso che saremo forti, una grande diagonale, a entrambi piace lavorare tanto e lo faremo insieme a tutti i nostri compagni. Noi vogliamo vincere, a Modena si va in campo sempre per vincere”. Tanta gavetta nei college americani, poi l’approdo alla Lube Civitanova con la quale ha già vinto scudetto e Coppa Italia nel 2017, mentre con i colori della sua nazionale ha portato a casa una World League, un campionato del Mondo e la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio 2016. Un palmares invidiabile per chi a 25 anni avrà l’obbligo di non far rimpiangere Bruno Mossa de Rezende. La stoffa c’è, la parola ora spetterà al campo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche