Sabato 20 Ottobre 2018 | 17:59

CARPI, PACHONIK MIGLIOR TERZINO DELLA SERIE B

Il difensore tedesco è stato premiato ieri sera a Rimini durante il Gran Galà "Top 11 Serie B", inserito nella squadra dei migliori giocatori cadetti eletti dagli allenatori


Dieci mesi fa era un perfetto sconosciuto che arrivava con tanti sogni e poche certezze in Italia in cerca di gloria. Oggi Tobias Pachonik è uno dei "big" del campionato cadetto. La consacrazione per il terzino classe '95 del Carpi è arrivata ieri sera al Coconuts di Rimini, dove è andata in scena la notte del Gran Galà "Top 11 Serie B", l'evento ideato da Beppe Indino e giunto alla sua edizione numero undici che premia i migliori giocatori del campionato di Serie B. Pachonik è stato infatti inserito dagli allenatori del campionato nella squadra ideale della stagione, votato come miglior terzino destro. Se si esclude l'uruguaiano Brugman del Pescara, che però ha già calcato la A con le maglie del Palermo e degli abruzzesi, Pachonik è il giocatore votato che appartiene alla squadra col peggior piazzamento, altro grande segnale di riconoscimento per il 22enne scovato la scorsa estate in Germania dal d.s. Lauriola allo Schalke 04 B. Nella top 11, allenata dal tecnico empolese Andreaozzoli, fanno la parte del leone i giocatori della capolista, con l'ex biancorosso Gabriel fra i pali, Luperto al centro della difesa, Krunic a centrocampo e ovviamente Caputo in attacco. Il resto della squadra è completato in difesa da Pachonik a destra, Varnier del Cittadella al centro e Kragl del Foggia a sinistra. In mediana Brugman in regia, poi il veneziano Falzerano e il frusinate Maiello, mentre Di Carmine del Perugia è la spalla di Caputo.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche