Venerdì 16 Novembre 2018 | 12:19

CARPI, PARTITA IN FAMIGLIA AL CABASSI

Continua la preparazione in vista della trasferta di Foggia. Ieri pomeriggio partita in famiglia al Cabassi per la squadra di mister Calabro. Differenziato per Mbakogu, si ferma Belloni per una botta al ginocchio


Consueta partitella in famiglia al Cabassi per i biancorossi sotto gli occhi del patron Bonacini, vicinissimo alla squadra in questo ultimo periodo, in vista della delicata trasferta di Foggia, sabato alle ore 15. Mister Calabro ha mischiato le carte, provando diverse soluzioni (soprattutto in fase offensiva con la coppia Melchiorri – Malcore) e girando tutti i giocatori a disposizione, compreso il recuperato Jelenic che da sta lavorando regolarmente col gruppo per ritrovare confidenza col pallone dopo il lungo stop. Ancora ai box invece Mbakogu. L’attaccante nigeriano ha effettuato una seduta differenziata a bordo campo. Smaltito il virus influenzale che lo aveva colpito prima del match con la Cremonese, a dar fastidio è il solito problema al ginocchio e le sue condizioni saranno monitorate giorno dopo giorno. Occhi puntati anche su Belloni, costretto ad abbandonare anzitempo la partitella a causa di una botta al ginocchio, anche le sue condizioni saranno valutate fino a poche ore prima della partenza per la Puglia e la visita al Foggia.
Un Foggia che inizia ad intravedere il treno playoff grazie alle ultime 3 vittorie consecutive. 31 punti per i rossoneri di mister Stroppa, 36 per i biancorossi. La sfida di sabato sarà l’ennesima prova del nove per entrambe le squadre, per rimanere aggrappati al sogno playoff.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche