Lunedì 19 Febbraio 2018 | 18:49

NUOVO MODENA: DOMANI L’INCONTRO IN MUNICIPIO

Mentre l’Accademia Modena ha ottenuto il via libera dalla Figc per proseguire l’attività giovanile dei gialloblù, si stringono i tempi per la nascita di una nuova società in grado di partecipare al prossimo campionato di serie D. Domani il sindaco incontrerà alcuni imprenditori in piazza grande


Domani è il giorno dell’incontro fissato in piazza Grande per capire quali e quanti imprenditori modenesi siano disposti ad unirsi in cordata per ricostruire un nuovo Modena che possa ripartire dalla serie D.

Sono già due, in realtà, i gruppi che sotto traccia si stanno muovendo di loro iniziativa, i quattro modenesi, a cui si è aggiunto un quinto proveniente da fuori città, che hanno già firmato un patto parasociale per garantire il funzionamento della società, ancora in corso di costituzione, per un triennio e quello, ancora sconosciuto, a cui starebbe lavorando il Campione del Mondo Luca Toni.

Il sindaco Muzzarelli, domani, proverà ad unire forze e soprattutto risorse attorno alle basi fondate da Galassini e Morselli, i patron della Rosseli che milita in Eccellenza e che al Braglia gioca già le gare casalinghe, coinvolgendo Carmelo Salerno e la famiglia Giacobazzi ma anche piccoli imprenditori in grado di contribuire alla causa.

Intanto da ieri l’Accademia Modena 1912 ha preso ufficialmente il posto delle giovanili del Modena Fc . La Figc ha infatti concesso la regolare partecipazione e continuazione alle squadre della neo nata Accademia Modena 1912, a partire dall’Under 13 PRO, a sostituire le squadre Modena F.C. 1912 dalle annate 2005 ai 2013.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche