Domenica 21 Gennaio 2018 | 21:41

SASSUOLO: ASTA PER BARBA?

Continua la ricerca di un centrale difensivo per il Sassuolo che stringe i tempi col Napoli per il prestito di Maksimovic ed è pronto a partecipare all’asta per il ventiquattrenne Federico Barba


Continua il casting neroverde alla ricerca di uno, meglio due, centrali difensivi in grado di sostituire Cannavaro e Letschert oltre che di un terzino in grado di prendere il posto del partente Gazzola. Con il Direttore sportivo del Napoli, l’ex biancorosso Giuntoli, i contatti sono avviato per il prestito di Maksimovic, che i partenopei vorrebbero far giocare di più e che i neroverdi preferirebbero al milanista Paletta che chiede un contratto triennale con stipendio da top player. L’arrivo del serbo via Napoli, però, non esclude l’approdo un secondo centrale, Di Maio del Bologna o Rossettini del Genoa, ma nella notte è spuntato un nome nuovo: quello di Federico Barba. Il centrale 24enne scuola Roma, ex Empoli, sta giocando nella Serie B spagnola  con lo Sporting Gijon una stagione da protagonista assoluto, con 21 gare da titolare su 21. La prospettiva di tornare in Serie A però lo alletta, e su di lui si sono subito gettati gli uomini mercato di Sampdoria, Napoli e appunto Sassuolo pronti a far partire una vera e propria asta per un giovane che, però, vanta già una buona esperienza internazionale. Per il sostituto di Gazzola, invece, Carnevali ed Angelozzi pensano anche a Mauricio Lemos del Las Palmas. Il difensore uruguaiano classe '95 l'anno scorso era seguito anche dal Barcellona e dalla Sampdoria. Continuano, inoltre, le riflessioni su Mancini, altra idea per rinforzare la difesa; tuttavia su quest'ultimo giocatore è la Spal ad essere in vantaggio, visto che l'Atalanta preferirebbe cederlo in prestito. Nel frattempo i neroverdi hanno ufficializzato l’acquisto di tre giocatori che saranno agli ordini di mister Tufano nella squadra Primavera: si tratta di Riccardo Cappa, attaccante classe 1999 acquistato a titolo definitivo dalla Roma, Alberto Marini diciottenne centrocampista  preso in prestito dal Prato e Matteo Rossini, difensore classe 1998  rientrato al Sassuolo dal prestito al Matelica Calcio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche