Mercoledì 18 Luglio 2018 | 14:40

CARPI, SENZA RETI IL TEST DI LUCCA

Si chiude sullo 0-0 l'amichevole fra Lucchese e Carpi. Ritmi da allenamento e poche occasioni al Porta Elisa. Per Melchiorri un'ora abbondante in campo


Finisce senza reti e senza emozioni il galoppo del Carpi a Lucca. Un test amichevole giocato al piccolo trotto dalla squadra di Calabro e dalla Lucchese, che è servito soprattutto come allenamento per ritrovare il passo da gara in vista della ripresa dei campionati fissata per il prossimo fine settimana. La nota più interessante dei 90' è stata quella di Federico Melchiorri, schierato dal 1' in coppia con Malcore e protagonista di un paio di buoni movimenti. Si vede che l'ex cagliaritano è ancora lontano dalla migliore forma, ma in un paio di giocate e cambi di passo ha già fatto intravedere tutte le sue enormi potenzialità. Privo di Mbakogu, Concas, Giorico, Brosco, Jelenic e anche Poli, mister Calabro ha schierato un assetto sperimentale con un trequartista alle spalle delle due punte. Un 3-4-1-2, confermato anche nella ripresa, che ha visto Pasciuti agire da trequartista nei primi 45', con Prezioso e Verna coppia in mediana. L'altro biancorosso sotto i riflettori era Bittante, in campo pure per quasi un'ora a conferma di una forma fisica ormai vicina al 100%. Nella ripresa c'è stato spazio anche il baby Di Pierri della Primavera e per il debutto di Palumbo, appena arrivato dalla serie D. Proprio l'ex Monterosi ha preso il posto di Melchiorri affiancando Saric in un attacco tutto sperimentale. Pochissime le occasioni: attento Brunelli in un paio di mischie portate dalla Lucchese, mentre in casa biancorossa sono stati Belloni e Romano i più pericolosi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche