Domenica 17 Dicembre 2017 | 09:06

CARPI, ASPETTANDO BITTANTE C'E' IN PROVA JAKIMOVSKI

Da qualche giorno coi biancorossi si allena Nikola Jakimovski, esterno mancino macedone classe '90 che è prova. Intanto Bittante ha tolto il gesso al piede


La strada verso il rientro è ancora lunga. Intanto Luca Bittante ha tolto il gesso al piede destro, a un mese dalla frattura del malleolo subita nella gara con la Salernitana dello scorso 9 settembre. Un'assenza pesante per il Carpi quella dell'esterno arrivato dall'Empoli: dopo le 3 vittorie iniziali senza di lui la squadra di Calabro ha raccolto appena 2 punti in 5 giornate, mostrando proprio sugli esterni l'assenza di quell'equilibrio che Bittante era riuscito a dare. Per rivederlo in campo servirà ancora un po' di pazienza, probabilmente almeno altre 3 o 4 settimane per essere al cento per cento e mettere il mirino sul finale di girone di andata. Intanto il Carpi proprio a sinistra potrebbe inserire un volto nuovo. Da qualche giorno si allena coi biancorossi Nikola Jakimovski, esterno che può giocare a sinistra sia in difesa che a centrocampo. Classe '90, nato in Serbia ma con passaporto macedone e bulgaro, è in Italia dal 2015, quando fu il Varese a farlo debuttare in serie B. In carriera ha fatto un po' il giro d'Europa dopo il debutto nella massima serie del suo paese, giocando anche in Ungheria e Serbia, dove col Jagodina ha debuttato in Europa League, e poi volando in Giappone per un'esperienza col Nagoya Grampus. Dopo Varese ha vestito anche le maglie di Como e Bari, mentre l'anno scorso ha portato il suo contributo nella storica promozione in A del Benevento, giocando 10 gare e segnando anche una rete.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche