Giovedì 08 Dicembre 2016 | 04:56

SASSUOLO-STELLA ROSSA: PAURA HOOLIGANS A REGGIO

Confcommercio invita i negozianti a tenere chiuso nel giorno della partita di Europa League, in programma giovedì 18


“Se non volete rischiare, chiudete i negozi”. Un messaggio emblematico dell’alta tensione che si respira quello diramato da Confcommercio a Reggio Emilia, in vista della partita di giovedì prossimo al Mapei Stadium tra il Sassuolo e la Stella Rossa di Belgrado. La squadra ospite, oltre a un blasone di buon livello, porta con sé in dote anche una tifoseria tra le più animose d’Europa. E allora l’associazione dei commercianti mette in guardia i propri associati.

E’ la presidente provinciale di Reggio di Confcommercio, Donatella Prampolini, a veicolare il messaggio tramite il suo profilo Facebook: “Per garantire l'ordine pubblico e non mettere a repentaglio persone e attività – scrive – i negozianti in zona stadio sono invitati a riflettere sull'opportunità di tenere chiuse le attività commerciali nell'intera giornata del 18 agosto”. “Siamo consapevoli – aggiunge Prampolini – di chiedere uno sforzo economico importante in questo difficile momento, soprattutto per le attività stagionali, ma l'appello è frutto di una serie di valutazioni che ci portano a pensare che il rischio di tenere aperte le attività in queste circostante sia troppo elevato”.

Per i tifosi ospiti sarà riservato uno spazio in prossimità della zona Fiera: l'area sarà rifornita  dei beni e dei servizi di prima necessità e la società di trasporto Seta metterà a disposizione navette dedicate al trasporto dei tifosi nella zona stadio. Probabile venga anche adottata una ordinanza anti-alcool.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche