Lunedì 05 Dicembre 2016 | 05:22

ISCRIZIONI A RISCHIO IN B: IL MODENA PUNTA AL RIPESCAGGIO

A poche ore dall’ufficializzazione delle squadre ammesse al prossimo torneo cadetto emergono possibili clamorose esclusioni. Canarini pronti a versare il milione necessario


Il Modena ancora in Serie B, un’ipotesi che nelle ultime ore ha preso sempre più corpo dalle parte di Viale Monte Kosica. Domani sarà il giorno decisivo per conoscere l’elenco delle squadre ammesse al campionato cadetto e a quello di Lega Pro. La Co.Vi.Soc. emetterà i propri verdetti dopo aver attentamente vagliato tutte le domande d’iscrizione pervenute dai club, domande che a quanto filtra negli ambienti ben informati potrebbero non essere in toto accettate. C’è la posizione del Vicenza in Serie B che sembra quella maggiormente in bilico, ma non sarebbe la sola, altre sorprese non sarebbero da escludere totalmente. A tal proposito il Modena si sarebbe quindi già attivato e avrebbe pronto il milione di euro da depositare a fondo perduto immediatamente per concorrere all’eventuale ripescaggio. La società del patron Antonio Caliendo, infatti, ritiene di aver tutte le carte in regola per essere la prima ad aver diritto al ritorno tra i cadetti e crede fortemente che questa possibilità possa concretizzarsi. La prima rivale nell’eventuale corsa al ripescaggio è sicuramente il Livorno, che ha concluso l’ultimo campionato proprio davanti ai gialloblù, ma il posizionamento nell’ultima classifica non è il solo criterio che concorre a formare la graduatoria da cui saranno selezionate le squadre per sopperire a possibili mancate iscrizioni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche