Sabato 10 Dicembre 2016 | 00:07

IL SASSUOLO FA MURO PER BERARDI

I neroverdi non intendono cedere all'Inter il talento calabrese, nonostante un'offerta davvero lusinghiera per il giocatore. Questa è la linea della società che, viceversa, adesso guarda ad obiettivi importanti per rinforzarsi


Berardi rimane al Sassuolo e, come da accordi, nel 2017 diventerà un giocatore della Juventus. Così il patron neroverde Squinzi ha chiuso, da parte sua, ogni discorso relativo al possibile addio del talento calabrese che, dopo aver espresso la volontà di disputare un'altra stagione da titolare in neroverde con la possibilità dell'Europa League, si è visto recapitare una proposta non trascurabile dall'Inter. 2,5 milioni d'ingaggio per 5 anni sono una cifra che farebbe vacillare chiunque, a maggior ragione con la prospettiva di un posto da titolare al centro del progetto di rilancio dei nerazzurri. Berardi è rientrato oggi dalla vacanza in Madagascar e domenica risponderà alla chiamata della società per il raduno d'inizio stagione, ma le indiscrezioni che filtrano parlano di una volontà di riflettere per capire il da farsi. La sensazione è che questa possa diventare la telenovela dell'estate, ma il Sassuolo non ha tempo da perdere, c'è un doppio turno di qualificazione alla fase a gironi di Europa League che incombe a fine luglio e bisogna prepararsi al meglio per non fallire l'appuntamento. A questo proposito, dopo settimane di tranquillità, iniziano a filtrare anche nomi importanti per rinforzare la squadra a disposizione di mister Di Francesco: si parla del difensore del Napoli Chiriches e del terzino belga Meunier, vera rivelazione dell'ultima stagione anche dell'Europeo in corso di svolgimento, che ha ammesso in contatti con i neroverdi così come con Napoli e Torino. E oltre al mercato la società è al lavoro anche per il primo bagno di folla in città: il 30 giugno in Piazza Garibaldi andrà in scena l'edizione 2016 del 'Giovedì Neroverde' in cui verrà presentata la squadra, le maglie ufficiali per la prossima stagione e la campagna abbonamenti che prenderà il via con la fase di prelazione per i vecchi abbonati il 4 luglio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche