Sabato 10 Dicembre 2016 | 13:38

MODENA VOLLEY, ARRIVANO LE PRIME CONFERME DALLA SOCIETA’

La squadra sarà al via del prossimo campionato e tramite il direttore generale Sartoretti ha confermato buona parte delle notizie trapelate in queste settimane


Modena Volley sarà al via del prossimo campionato di Serie A1. Nelle scorse settimane la presidentessa Catia Pedrini aveva lanciato il grido d’allarme, dopo la perdita di Dhl che non sarà più main sponsor nella stagione che andrà a cominciare, ma era difficile credere ad un abbandono così repentino. Ed infatti così non sarà, il club sta lavorando per portare a termine qualcuna delle trattative attualmente in ballo, con il direttore generale Sartoretti che si è detto ottimista circa la possibilità di arrivare ad una buona solidità economica. Ogni ufficializzazione, però, è rimandata a quando materialmente la squadra sarà iscritta alla prossima Serie A1, ma nel pomeriggio di ieri sono comunque arrivate alcune conferme. Roberto Piazza sarà il tecnico che guiderà una squadra costruita attorno al talento di Ngapeth, con un reparto centrali di spessore formato da Le Roux, Holt e Matteo Piano. Proprio attorno al centrale azzurro si sono scatenate negli ultimi tempi una ridda di voci, con Trento che ha ammesso il proprio interesse per il centrale della Nazionale e di Modena Volley. Andrea Sartoretti, però, ha escluso la possibilità di una cessione del giocatore, a meno che chiaramente le condizioni non cambino e non si paventi una grande occasione, che potrebbe essere facilmente individuabile nella possibilità di imbastire uno scambio con il palleggiatore azzurro Giannelli. E proprio sull’asse Modena-Trento viaggia in questi giorni anche il mercato allenatori, con l’addio di Stoytchev alla Diatec ed il possibile arrivo del tecnico del triplete Angelo Lorenzetti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche