Domenica 04 Dicembre 2016 | 11:14

MODENA: TRA ISCRIZIONE E RIPESCAGGIO

Società impegnata su due fronti: da un lato l'iscrizione al campionato di Lega Pro, dall'altro il sogno ripescaggio


In attesa della scadenza di dopodomani, il 24 giugno, termine per l'iscrizione al campionato di Lega Pro e di un nuovo incontro entro fine settimana con Guglielmo Acri e Cristiano Bergodi per ufficializzare il loro ingaggio, il Modena è impegnato anche su un altro fronte: il possibile ripescaggio del club canarino in serie B. Le probabilità sono in realtà poche, ma le nuove regole sui ripescaggi possono pur sempre lasciare qualche refolo di speranza al Modena, che nell'elenco delle società ripescabili è appena dietro all'altra retrocessa, il Livorno. In Serie B, ci sono in effetti alcune situazioni delicate: innanzitutto il Bari - dove si è volatilizzato il presunto magnate malese Noordin - e il Pisa, società all'interno della quale è in corso un regolamento di conti tra i soci. Qualche problema societario anche per il Benevento, mentre il Brescia - in qualche modo - sembra aver trovato la giusta stabilità e punta addirittura su Zeman in panchina. Comunque, tanto vale attendere sviluppi. Nuove regole in Lega Pro, intanto, anche per le rose: nella prossima stagione le squadre potranno avere in organico fino a 16 giocatori nati dal 1993 o prima, più due giocatori bandiera, con almeno 5 anni di militanza nella stessa squadra. Pensiamo, ad esempio, al capitano Simone Gozzi, che - pur avendo qualche abboccamento con Parma e Salernitana - ha fatto sapere che il Modena è sempre la sua priorità.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche