Sabato 10 Dicembre 2016 | 15:36

MODENA, CALIENDO HA RICAPITALIZZATO LA SOCIETA'

Nessun intoppo, tutto come da previsioni degli ultimi giorni nell'attesa Assemblea Straordinaria degli Azionisti del Modena F.C. Il patron gialloblù ha ricapitalizzato la società ed ora procederà all'iscrizione in Lega Pro


Era una notizia già nell'aria almeno da qualche giorno e ora è arrivata la conferma. Antonio Caliendo ha ricapitalizzato il Modena calcio ed ora si preparerà per iscrivere la squadra alla prossima Lega Pro. Nell'attesa Assemblea Straordinaria degli Azionisti in programma questo pomeriggio, con un gruppo di qualche decina di tifosi che ha atteso notizie al di fuori della sede, il numero uno del club ha provveduto alla ricostruzione del capitale sociale e alla copertura delle perdite per una cifra di poco superiore ai due milioni di euro. Il 50% della cifra o poco più, a quanto trapelato, era già a bilancio del Modena F.C. sotto forma di prestito che lo stesso Caliendo aveva effettuato con vari versamenti nel corso dell'ultima annata, mentre il restante milione è stato versato dalla World Promotion Company, la società che detiene le quote del club e rappresentata nell'assemblea odierna dall'ormai nota manager Sylvia Theisen. A questo punto per ottemperare all'iscrizione al terzo campionato nazionale mancherebbe un ultimo versamento di circa 700-800 mila euro che il Modena avrà tempo due settimane per effettuare. Non si è parlato di altro all'interno di un incontro che di fatto ha sancito il rilancio di Caliendo in vista della prossima stagione. A questo punto si attende la nomina del nuovo direttore sportivo, a cui dovrebbe seguire l'ufficialità dell'accordo con Cristiano Bergodi e poi la costruzione di una squadra che nelle aspettative di tutti dovrà cercare di far dimenticare la disastrosa ultima stagione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche