Giovedì 08 Dicembre 2016 | 06:56

SASSUOLO, LE GRANDI SEGUONO I GIOIELLI NEROVERDI

Giorno dopo giorno inizia ad accendersi il mercato. In casa Sassuolo Berardi e Vrsaljko sono sempre le situazioni più calde, ma c'è da respingere anche l'assalto delle big per gli altri pezzi da novanta


Da una parte le trattative vere e proprie, dall'altra gli assalti da respingere per consegnare a mister Di Francesco un Sassuolo all'altezza di una stagione, la prossima, che vedrà la squadra impegnata su due fronti. E' un momento importante per programmare il futuro, un momento in cui serve grande decisione e sangue freddo per evitare brutte sorprese e non dover rischiare di cambiare le strategie di un mercato che si apre certamente sotto buoni auspici per il club di Piazza Risorgimento. 25 milioni da incassare per Berardi, anche se le ultime notizie ipotizzano un altro anno di permanenza del giocatore in Emilia, 18 è la richiesta all'Atletico Madrid per Vrsaljko ovvero la cifra pattuita nelle scorse settimane con il Napoli, club che però non è tra le preferenze del giocatore. Un tesoretto da 43 milioni che inevitabilmente presuppone qualche colpo importante a completamento di un gruppo in cui l'imperativo è confermare tutti gli elementi più importanti. Se il ct azzurro Antonio Conte ha evidentemente considerato non così positivo il campionato della squadra non avendo chiamato nessun neroverde all'Europeo, di diverso parere sono i top club della Serie A. Francesco Acerbi, infatti, piace all'Inter che sta valutando profili interessanti nel caso in cui si debba ricorrere al mercato per quanto riguarda la coppia centrale di difesa. Il tecnico della Fiorentina Paolo Sousa, invece, avrebbe richiesto a gran voce Simone Missiroli in mezzo al campo, ma avrebbe ricevuto risposta negativa da parte del giocatore desideroso di continuare al Sassuolo la sua carriera. Insomma, situazioni non trascurabili e da monitorare costantemente perché, si sa, nel mercato tutto può succedere e da un momento all'altro operazioni improbabili possono diventare una realtà. Per un Sassuolo da Europa servono le conferme importanti e, magari, un colpo da novanta che possa portare ancora più entusiasmo e qualità nella truppa di Di Francesco.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche