Lunedì 05 Dicembre 2016 | 09:28

VOLLEY, GUIDETTI FERMA ANCORA L'ITALIA

Weekend decisivo a Tokyo per il torneo di qualificazione che assegna gli ultimi posti a disposizione per le Olimpiadi. Il tecnico modenese, alla guida dell'Olanda, si conferma bestia nera per le azzurre


Come all'Europeo, come ad Ankara, Giovanni Guidetti trascina l'Olanda al successo sull'Italia, ma questa volta i tre punti permettono alle orange di agguantare solamente le azzurre, in un ideale avvicinamento a braccetto verso le Olimpiadi estive. Si sta disputando e concludendo in questi giorni a Tokyo l'ultima competizione utile per strappare il pass verso Rio De Janeiro e tra le otto formazioni che lottano per gli ultimi posti disponibili ci sono proprio le azzurre, ma anche la formazione olandese che da inizio 2015 è guidata dal coach geminiano. Guidetti si può considerare una sorta di bestia nera per l'Italia, un tecnico che riesce sempre a raccogliere il massimo dalle proprie squadre: dimostrazione ne sono gli argenti europei raccolti nelle ultime tre edizioni, due con la Germania ed uno con l'Olanda, oltre ai titoli a livello di club come il terzo scudetto turco arrivato proprio poco prima della partenza per il Giappone. Dopo quattro successi in altrettante gare, dunque, l'Italia deve cedere il passo alle orange che a loro volta arrivano a dodici punti in classifica, frutto di un poker di successi e della sconfitta all'esordio con la Korea. Una vittoria avrebbe regalato all'Italia la matematica qualificazione alle Olimpiadi, ora invece bisognerà attendere qualche ora, magari anche senza scendere in campo in base a quelli che saranno i risultati dagli altri campi. Di certo c'è che ormai per le azzurre manca solo la matematica e stessa cosa dicasi per l'Olanda dopo il 3-0 di questa mattina.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche