Sabato 10 Dicembre 2016 | 19:26

F1, FERRARI IN TESTA DOPO DUE SESSIONI DI LIBERE

E' iniziato nel migliore dei modi per le rosse il weekend del Gran Premio di Cina, terzo appuntamento del Mondiale 2016. Raikkonen guida la classifica davanti a Vettel dopo le prime due sessioni di lavoro


Le prove del venerdì spesso non riflettono i veri valori in campo, ma danno comunque indicazioni interessanti sulle potenzialità delle monoposto in vista del Gran Premio della domenica. E allora il weekend del Gran Premio di Formula 1 di Cina, terzo appuntamento del Mondiale 2016, si è aperto con ottime sensazioni per la Ferrari, che ha chiuso in vetta le prime due sessioni di prove libere, con Raikkonen a precedere di un decimo il compagno Vettel, di due la Mercedes di Rosberg e di quattro quella di Hamilton. Veloce ed efficace sul circuito di Shanghai la rossa di Maranello, segnali incoraggianti per un Gran Premio che si annuncia combattuto e, chissà, potrebbe segnare il vero inizio della stagione per la Scuderia del Cavallino. Il terzo posto di Vettel in Australia ed il secondo di Raikkonen in Bahrain hanno confermato la bontà delle prestazioni della monoposto che, viceversa, ha anche accusato importanti problemi di affidabilità. Inconvenienti che capitano quando si cerca di massimizzare le prestazioni di una monoposto, ma al tempo stesso i tecnici in queste settimane hanno lavorato sodo per trovare le giuste soluzioni a queste problematiche. Se cambiamento e crescita sarà, comunque, lo vedremo dalle qualifiche di domani che torneranno a disputarsi con il format della scorsa stagione, senza le eliminazioni dei piloti ogni novanta secondi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche