Domenica 04 Dicembre 2016 | 23:22

DHL, ESPUGNATO IL PALA TRENTO E ADESSO E' 2-0 NELLA SERIE

Successo fondamentale in rimonta per i gialloblù, che portano sul 2-0 la serie e la indirizzano in maniera importante prima della pausa per la Final Four di Champions League


Non accadeva da tanto, troppo tempo, ma nel momento più importante il tabù è stato sfatato. La Dhl Modena espugna il Pala Trento, si porta sul 2-0 nella serie e sogna di poter chiudere i conti dopo la sosta per la Champions League in quel PalaPanini teatro un anno fa dei festeggiamenti della Diatec per la conquista dello Scudetto. Che non fosse una gara semplice lo si è capito fin da subito, dalla partenza lanciatissima dei padroni di casa, ma i primi segnali del risveglio modenese erano già arrivati nel finale del primo parziale. Da qui inizia una battaglia che vede la squadra di coach Lorenzetti ribattere colpo su colpo, anche quando Trento si porta avanti due set a uno. Il solito incontenibile Ngapeth, trenta punti per lui alla fine, regala prima il tiebreak alla sua squadra e poi da protagonista prende in mano la situazione per riportare Modena al successo sul taraflex più ostico di tutta la Superlega. E' un successo importantissimo non solo per il peso e la pressione messa sulle spalle degli avversari, ma anche perché nel weekend andrà in scena la Final Four della massima competizione europea che vede proprio la squadra di Stoytchev tra le protagoniste. Insomma, una serie d'impegni per Trento da non fallire per non chiudere anzitempo e senza gioie la stagione. Un peso psicologico importante e una serie da provare a raddrizzare senza più possibilità d'errore oltre ad un logorio mentale che giorno dopo giorno sarà sempre più pesante. Insomma, se i gialloblù volevano arrivare a giocarsi un'altra finale, ora sono davvero ad un passo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche