Giovedì 08 Dicembre 2016 | 06:53

MODENA RIMANEGGIATO CONTRO IL TRAPANI

Avversario ostico per i gialloblù sabato al Braglia: è in arrivo la lanciatissima formazione siciliana. E mancheranno Belingheri, Marzorati e Bentivoglio


E' una storia recentissima quella tra il Modena il Trapani: le due squadre hanno cominciato a scontrarsi solo da tre campionati con l'arrivo dei Siculi in serie B. Prima erano troppo grandi le distanze non solo chilometriche, visto che il Trapani per anni ha bazzicato solo la serie C e le categorie inferiori. Adesso però tutto si è ribaltato: con l'arrivo di Cosmi in panchina il Trapani punta addirittura la serie A: è la squadra più in forma del momento con 4 vittorie di fila. Tre giocatori in maglia granata sono ex del Modena: uno recentissimo, Nizzetto, gli altri solo il difensore Perticone e il mediano Ciaramitaro. I tre gol contro il Brescia e sono stati segnati da Fazio, dal bomber Citro (che ne ha già fatti 10) e da Scognamiglio. La stella è il brasiliano Igor Coronado, mezzala di 24 anni, transitato in Inghilterra, in Svizzera e a Malta, ma esploso in Sicilia.

In totale i precedenti sono 5: 3 vittorie del Trapani in casa (compreso il 2-1 dell'andata) e due vittorie del Modena al Braglia (un 3 a 1 con doppio Babacar è un Mazzarani) e un 2-1 firmato Nardini e Ferrari. Nel Modena ci saranno molte assenze: Camara e Zoboli infortunati, Belingheri Marzorati Bentivoglio squalificati. Mazzarani si candida per la maglia da titolare, Bertoncini pronto al rientro, Giorico pure. Da cancellare il dato più inquietante di tutta la serie B: 13 gol subiti negli ultimi 15 minuti delle partite.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche