Martedì 06 Dicembre 2016 | 15:08

DHL MODENA, QUATTRO SET VINTI CONTRO RAVENNA

I gialloblù che non potranno più contare in stagione su Matteo Piano e si preparano a gara 3 di playoff in programma domenica al PalaPanini


Un'amichevole fruttifera per la Dhl Modena ieri che ha fatto visita alla Cmc Romagna per lavorare in vista di gara 3 dei quarti di finale playoff contro Padova. La formazione gialloblù deve vendicare la sconfitta subita domenica in terra veneta e soprattutto deve far nuovamente pendere dalla propria parte la serie, creandosi poi l'opportunità per chiuderla già in gara 4. Bruninho e compagni hanno quindi affrontato ieri Ravenna con grande determinazione e con l'obiettivo di consolidare nuovamente il proprio gioco, cercando di ritrovare l'efficacia persa in parte dopo la vittoria della Coppa Italia. Coach Lorenzetti non ha portato con sé il serbo Nikic e, dunque, ampio spazio per il brasiliano ultimo arrivato Thiago Sens che, come quasi tutti i compagni, ha disputato l'intera amichevole. Per lui un'ottima prova stando ai numeri che parlano di 17 attacchi vincenti, 3 muri e il 60% di positività in ricezione. Solito ottimo contributo da parte di Ngapeth, mentre in opposto è stato confermato Casadei al posto del convalescente Vettori. L'unica variazione al sestetto proposto nei vari set è arrivata nell'ultimo parziale, con l'inserimento sin dal primo pallone del giovane Sighinolfi in luogo di Lucas. Un test di sostanza dunque per i gialloblù che ora devono pensare a recuperare i propri acciaccati, ad eccezione ovviamente di Matteo Piano che come comunicato ieri lunedì dovrà sottoporsi ad un nuovo intervento alla schiena che lo terrà out sicuramente, salvo miracoli, fino al termine della stagione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche