Martedì 06 Dicembre 2016 | 13:08

LA LIU JO SI CONFRONTA CON FORLI' IN VISTA DI BOLZANO

Prove di campionato ieri sera per le bianconere che hanno affrontato il Volley 2002 Forlì in un allenamento congiunto. Buone indicazioni da Rivero, mentre ha esordito in prima squadra la giovane schiacciatrice Mangani


Un match importantissimo alle porte, che potrebbe valere il sorpasso a Novara nella corsa al quarto posto oppure, in maniera ugualmente importante, la certezza matematica quantomeno del quinto. Domenica al PalaPanini la Liu Jo Modena affronterà Bolzano per la terzultima giornata di stagione regolare e ieri sera la formazione di coach Beltrami ha fatto visita a Forlì per un allenamento congiunto utile a valutare qualche soluzione di gioco che potrà essere riproposta in campionato, ma anche ad inserire in squadra le ultime arrivate ovvero la centrale croata Bernarda Cutuk e la giovane schiacciatrice del settore giovanile Linda Mangani, già portata in panchina dal tecnico bianconero mercoledì scorso nel corso del match casalingo contro Vicenza. Sul campo della formazione attuale capolista del campionato di Serie A2 assieme a Soverato, la Liu Jo ha disputato un allenamento che si è articolato su quattro set in cui ampio spazio hanno avuto le giovani e le cosiddette seconde linee. Il risultato finale è di tre parziali conquistati proprio da Forlì, mentre le bianconere si sono imposte solamente in quello finale. A risaltare su tutte è stata la prova della spagnola, ma cubana di nascita, Jessica Rivero, mentre positivo è stato anche l'esordio della stessa Mangani che, anche se questa volta non in una gara ufficiale, segue quello dell'altra giovanissima classe 2000 Federica Squarcini avvenuto poco meno di due settimane fa nel corso del match contro la Pomì Casalmaggiore a Cremona.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche