Venerdì 09 Dicembre 2016 | 04:52

DHL, I PLAYOFF SI APRONO CON UN 3-0

Iniziano con il piede giusto la post season per la squadra di coach Lorenzetti che sconfigge 3-0 Padova al PalaPanini in gara 1 dei quarti di finale.


Chi ben comincia è a metà dell'opera. Proverbio quanto mai azzeccato per la Dhl Modena che apre con un 3-0 su Padova la serie di quarti di finale playoff e mette subito in discesa il percorso verso le semifinali. I ragazzi di coach Lorenzetti sfruttano il fattore casa, sfruttano la superiorità tecnica su un avversario che comunque ha mostrato una decisa crescita nel corso della stagione e sudano solo nel secondo set, quando vanno sotto anche di cinque lunghezze prima di rientrare e lottare punto a punto strappando il successo per 34-32 dopo aver annullato cinque palle set all'avversario. Non il miglior match dei gialloblù che sbagliano tanto dai nove metri, ma il solito Ngapeth toglie le castagne dal fuoco mettendo a terra palloni caldi e complicati nel finale del secondo parziale. Lo schiacciatore francese è eletto anche miglior giocatore del match che di fatto per gli ospiti si è chiuso sul 10-8 a favore nel terzo set. Da qui una lunga serie di errori ha regalato alla Dhl l'abbrivio decisivo. Oltre al risultato le buone notizie arrivano anche dal recupero di Matteo Piano. Il centrale di Modena e della nazionale azzurra ha fatto ritorno a referto e coach Lorenzetti gli ha regalato un assaggio di campo nel corso del secondo parziale, in attesa del suo completo recupero e di quello dello schiacciatore Petric, ma anche dell'arrivo in città del centrale brasiliano Thiago Sens, colpo last minute del mercato. Dopo questo successo poche ore di riposo e poi domenica di nuovo in campo, questa volta in quel di Padova, per gara 2 della serie.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche