Martedì 06 Dicembre 2016 | 17:00

LIU JO, DOMANI AMICHEVOLE A FORLI'

A tre giornate dalla fine della stagione regolare la formazione bianconera punta al sorpasso su Novara per conquistare il quarto posto in classifica e lavora sul campo per prepararsi al match di domenica


Novara avanti due lunghezze, Scandicci che insegue a quattro e Bergamo a cinque. E' questa la situazione di classifica della Liu Jo Modena quando la stagione regolare si avvia alla sua conclusione. Mancano ancora tre gare, con nove punti in palio, prima che la classifica venga cristallizzata e si proceda agli accoppiamenti per la fase playoff  e il team bianconero occupa attualmente il quinto posto. L'obiettivo, però, è quello di scalare una posizione e raggiungere la quarta piazza per avere a proprio favore il fattore casa almeno nei quarti di finale playoff. Con ogni probabilità le bianconere si ritroveranno proprio Novara per l'ennesima volta in queste tre stagioni sulla propria strada, in una sorta di remake della post season 2013/14 quando le due formazioni si affrontarono e ne uscì vincitrice per 2-0 la formazione piemontese. Effettuare il sorpasso in classifica sarebbe fondamentale e già domenica sarà fondamentale mettere pressione portando a casa l'intera posta in palio dal match interno con Bolzano. Per prepararsi al meglio alla sfida la compagine guidata da coach Beltrami scenderà in campo domani pomeriggio in quel di Forlì per un'amichevole contro la formazione locale, in vetta alla classifica di A2. L'occasione sarà buona per continuare ad inserire al meglio in sestetto tutte le giocatrici, in attesa del rientro di capitan Di Iulio che si avvicina sempre più. I venti giorni di prognosi per l'infortunio subito in vista del match di Coppa Italia con Piacenza sono passati, pertanto sarà lo staff medico a valutare il rientro della schiacciatrice che, a questo punto, al più tardi avverrà dopo la sosta per la Final Four di Coppa Italia in programma il 19-20 marzo a Ravenna.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche