Domenica 11 Dicembre 2016 | 10:56

MODENA, UN ALTRO RIGORE DI TROPPO

I canarini escono sconfitti da Ascoli, ma recriminano sull'episodio rigore-espulsione che ne ha condizionato la partita


E' tornato con l'amaro in bocca il Modena dalla trasferta di Ascoli, sconfitta per 2-1 maturata esclusivamente per colpa dell'episodio del trentasettesimo minuto: secondo l'arbitro Serra di Torino, Gozzi stende Cacia da ultimo uomo in una chiara occasione da gol, rigore ed espulsione! Visto e rivisto, l'episodio rimane molto discutibile e il penalty piuttosto generoso. E dopo quello di Latina, ecco un altro rigore di troppo contro il Modena. Ha fatto bene l'Ascoli a lamentarsi degli arbitri, dovrebbe cominciare a farlo anche il Modena...vero signor Farina di Novi Ligure, ora responsabile degli arbitri di B, ieri sera in tribuna al Del Duca di Ascoli? Come avrà valutato la direzione di Serra di Torino? "In 11 contro 11 non avremmo mai perso", ha commentato Crespo a fine partita. Però l'Ascoli aveva Cacia che l'ha buttata dentro, Granoche e Nardini invece no. Ma finché ci sono Luppi e Manfredini c'è speranza. A partire dallo spareggio di domenica al Braglia contro il Livorno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche