Domenica 11 Dicembre 2016 | 08:57

DHL E LIU JO, DUE TRASFERTE PER LO STESSO OBIETTIVO

Weekend lontano dal PalaPanini per le modenesi. Gli uomini se la vedranno sul campo della Cmc Romagna, le ragazze su quello di Casalmaggiore, ma l'obiettivo sarà comune: vincere per cercare un posto al sole in vista dei playoff


Un tour de force che continua per gli uomini, una ripresa dopo il turno di riposo per le donne. Sarà un weekend abbastanza diverso quello che vede impegnate Dhl e Liu Jo Modena lontano dal PalaPanini, ma avrà un denominatore comune: entrambe le squadre devono vincere per rincorrere il miglior posizionamento possibile in vista dei playoff. Chi ne ha più necessità, visto che quella di domenica sarà la penultima partita di stagione regolare, sono i ragazzi di coach Lorenzetti che faranno visita alla Cmc Romagna con l'imperativo di non fare passi falsi per non concedere a Trento la possibilità di pensare al secondo posto. Dall'altro lato, però, fino a che la matematica non sarà contraria rimane la speranza di riavvicinare la capolista Lube, che se dovesse vincere da tre punti potrebbe festeggiare il primato con una giornata d'anticipo. Morale ritrovato per i gialloblù dopo il successo al termine della maratona di Perugia, ma nessun attimo di pausa, anche perché la formulazione dei playoff ora ufficiale dice che tutte le tre eventuali serie, ovvero quarti, semifinali e finali, si giocheranno al meglio delle cinque gare.

Chi, invece, vede ancora sufficientemente lontana la fine della stagione regolare, ma necessità comunque di punti per scalare le posizioni, è la Liu Jo impegnata domenica pomeriggio in un big match al Pala Radi di Cremona. Contro le campionesse d'Italia di Casalmaggiore una vittoria da tre punti significherebbe aggancio in classifica, probabile riavvicinamento a Novara e un -2 da Piacenza che osserverà il turno di riposo. Le bianconere in settimana hanno recuperato la palleggiatrice Francesca Ferretti, mentre ovviamente dovranno ancora fare a meno della capitana Chiara Di Iulio, infortunatasi alla vigilia del quarto di finale di Coppa Italia la scorsa settimana.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche