Martedì 06 Dicembre 2016 | 03:52

LATINA-MODENA: UNA STORIA DI PAREGGI

Nella breve storia dei precedenti in B tra le due squadre domina il segno x. Ma i gialli non firmerebbero in partenza per un altro pareggio


Il Latina ha una storia giovane, questo è appena il suo terzo campionato di B, ma espugnare il piccolo stadio Francioni - novemila posti, intitolato ad un glorioso presidente del Latina - non è mai stato facile. Nemmeno per il Modena. Infatti la breve storia dei precedenti tra gialli e nerazzurri è contrassegnata - a Latina - da due pareggi: uno per 0-0 nel 2013-14, quando le due squadre (allenatori Novellino e Breda) raggiunsero sorprendentemente i playoff. Più drammatico, sportivamente, l'1-1 del maggio 2015: il Modena di Pavan e Melotti doveva vincere a tutti i costi, passò in vantaggio con Granoche, ma venne raggiunto sul pari dal Latina di Mark Iuliano, gol provocato da un errore di Schiavone. E furono playout! L'equilibrio tra le due squadre è confermato anche al Braglia: ci fu un 4-0 per i gialli (marzo 2014, gol di Babacar, Granoche, Rizzo e Mangni), ma anche il 2-0 dell'andata di quest'anno per il Latina. Se il pareggio è comunque il risultato più probabile - lo confermano anche i bookmakers ufficiali - né il Modena di Hernan Crespo né tanto meno il Latina di Mario Somma firmerebbero in partenza solo per una X. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche