Venerdì 02 Dicembre 2016 | 20:58

F1, LA FERRARI DI VETTEL CONTINUA A PRIMEGGIARE NEI TEST

Seconda giornata di lavoro sul circuito spagnolo di Montmelò. La Rossa continua a primeggiare per quanto riguarda i tempi sul giro, mentre la Mercedes continua a macinare chilometri


E’ una sfida a distanza quella fra Ferrari e Mercedes in queste prime due giornate di test sul circuito spagnolo di Montmelò. Fra meno di un mese ormai il primo semaforo verde, il 20 marzo in Australia, e per questo le Scuderie lavorano alacremente per sviluppare le migliori soluzioni tecniche possibili. A tal proposito, in queste prime due giornate, il protagonista sulla rossa è stato il pilota tedesco che quest’oggi ha dato saggio della propria velocità mettendo a segno l’ottimo tempo di 1’22’’810 provando per la prima volta le nuove gomme ultrasoft. Le prove e le varie comparazioni procedono senza intoppi per la Scuderia di Maranello che, evidentemente, sta testando le prestazioni della nuova monoposto anche per quanto riguarda la velocità pura. Più di sostanza e quantità, invece, il lavoro dei rivali designati della Mercedes, in pista quest’oggi non con il campione in carica Hamilton, ma con il compagno Nico Rosberg. La monoposto tedesca è sempre quella più presente in pista, con l’obiettivo dichiarato di testare fino in fondo l’affidabilità concentrandosi meno sui tempi cronometrati puri. Difficile, per ora, dire se la Ferrari abbia avvicinato la scuderia rivale in termini di prestazioni, ma certamente le prime impressioni sembrano estremamente positive.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche