Domenica 11 Dicembre 2016 | 05:06

MODENA, CRESPO: "E ADESSO ANDIAMO A VINCERE A LANCIANO"

Un pareggio che lascia l’amaro in bocca, quello di ieri dei canarini con il Cesena: ma anche un punto che muove la classifica e che permette a mister Crespo di essere fiducioso per la trasferta di Lanciano


In fin dei conti, è stata una buona partita per il Modena, ieri contro il Cesena. Ed è questo ad aver rincuorato mister Crespo, che vede oltre alla logica del risultato, uno 0-0 che sta molto stretto alla sua squadra. Ma il Modena è apparso in ripresa, rispetto alle prime tre giornate di questo girone di ritorno, in cui aveva giocato persino meno bene del solito. E ora con qualche soluzione in più, qualche giocatore che possa essere finalmente più decisivo, come Granoche ieri al rientro, lo stesso Camara e il bravo Bertoncini là dietro. Poi, s’intende, la classifica continua ad essere preoccupante, con quel quart’ultimo posto che ci inchioda alla realtà, una realtà fatta anche di sfortune a non finire, dall’infortunio di Daniele Galloppa alla traversa di Luca Crecco, fino al gol-non gol di Francesco Stanco. A parte questi episodi, che avrebbero peraltro sicuramente cambiato il volto della partita e dei commenti post-partita, il Modena è apparso di nuovo una squadra viva, per nulla rassegnata al proprio destino: e questo fa ben sperare, sia Crespo che i tifosi, ieri accorsi più numerosi del solito allo stadio Braglia per stare vicini alla squadra. E poiché Crespo è convinto che il Modena stia giocando due campionati paralleli, uno in casa e uno fuori, è proprio dalla trasferta di Lanciano – contro una diretta concorrente – che deve partire la rimonta. Insomma: sabato prossimo si va in Abruzzo per vincere.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche