Venerdì 09 Dicembre 2016 | 04:45

CARPI, CASTORI: "NON MERITAVAMO DI PERDERE"

Non recrimina, ma valorizza la prova dei suoi ragazzi il tecnico biancorosso dopo la sconfitta beffa con la Fiorentina, maturata al 93' con il gol di Zarate


Dispiaciuto, non abbattuto e nemmeno deluso il tecnico del Carpi Fabrizio Castori dopo il primo ko del 2016 per la sua squadra. I suoi ragazzi hanno tenuto testa alla Fiorentina e questo dev’essere da sprone a continuare il percorso di crescita intrapreso. Ancora decisivo, entrando dalla panchina, Kevin Lasagna. Castori spiega così il cambio che aveva illuso i biancorossi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche