Sabato 10 Dicembre 2016 | 19:29

CARPI, A FIRENZE COMINCIA UN TRITTICO TERRIBILE

Stasera alle 20,45 sul campo della Fiorentina, bianconeri in campo per la prima di tre gare ad altissimo coefficiente di difficoltà. Castori deve rinunciare a Romagnoli e torna al 3-5-2


Stasera la Fiorentina, domenica nella tana del Napoli capolista e poi venerdì 12 in casa con la Roma rigenerata dalla cura Spalletti. E' un febbraio da brividi quello che attende il Carpi, che stasera alle 20,45 al Franchi di Firenze comincia un trittico sulla carta proibitivo. La squadra di Castori si presenta di fronte ai viola con una striscia di 5 risultati utili che hanno rilanciato le ambizioni salvezza. Assieme alle due big Napoli e Juve i biancorossi sono gli unici imbattuti del 2016 e proveranno ad allungare il trend positivo sul campo in cui lo scorso 16 dicembre arrivò il primo vero squillo della stagione, con la vittoria firmata da Di Gaudio che valse il passaggio ai quarti della Coppa Italia. Castori affronta i toscani senza l'infortunato Romagnoli, che non ha recuperato dalla distorsione alla caviglia rimediata sabato col Palermo. Al posto del difensore dovrebbe essere Suagher il perno della difesa a tre. Come a Roma e Milano il tecnico sta valutando di passare al 3-5-2, in cui ad affiancare l'ex atalantino sarebbero Gagliolo e Poli, favorito su capitan Zaccardo, che riposerebbe dopo aver giocato le ultime 12 gare di fila. In mediana Bianco e Cofie si giocano il posto in regia, Pasciuti e Letizia agiranno sugli esterni, Lollo e Crimi saranno i due interni. In attacco il dubbio rimane fra Mbakogu, Mancosu e Lasagna per le due maglie offensive. Prima panchina stagionale per i due ultimi arrivati Verdi e Porcari, che ha raggiunto in mattinata la squadra in Toscana. Nella Fiorentina terza della classe, ma che ha vinto una sola gara nelle ultime 4, Sousa perde gli squalificati Roncaglia e Tino Costa e gli infortunati Alonso e Badelj. Probabile la conferma del 3-4-1-2 ma con interpreti nuovi: Tello si candida per un posto in attacco, dove rientra anche Kalinic. In partenza da Carpi circa 400 tifosi, con la speranza di vedere un altro Carpi da battaglia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche