Venerdì 09 Dicembre 2016 | 04:45

LIU JO, HORVATH A RISCHIO FORFAIT PER BERGAMO

Sabato sera penultima sfida del girone d'andata per le bianconere che, in un match impegnativo, potrebbero dover fare a meno della schiacciatrice ungherese


E' ripresa ieri pomeriggio, dopo la vittoria di sabato sera a Bolzano, la preparazione della Liu Jo Modena in vista dello sprint finale del girone d'andata del campionato. Come noto la classifica al giro di boa sarà quella che determinerà gli accoppiamenti per i quarti di finale della Coppa Italia e mai come quest'anno rientrare nelle prime quattro sarà fondamentale per garantirsi di poter giocare in casa la gara secca che qualificherà la vincente alla Final Four della competizione. I tre punti di Bolzano hanno riportato le modenesi proprio al quarto posto, a un tiro di schioppo dalle primissime e proprio per questo motivo fare risultato a Bergamo diventa fondamentale per consolidarsi in graduatoria e, magari, tentare un ulteriore balzo in avanti.

Sabato in terra lombarda, però, potrebbe non esserci la schiacciatrice ungherese Dora Horvath. Nel corso dell'ultimo match, infatti, è stata vittima di una distorsione alla caviglia destra nel corso del terzo set che l'ha costretta a lasciare il campo e gli accertamenti a cui si è sottoposta nel tardo pomeriggio di ieri hanno escluso complicazioni. Nulla di grave, dunque, ma la sua presenza in quel di Bergamo è ad oggi a forte rischio. Il coach Alessandro Beltrami, al di là del suo recupero nei prossimi giorni, dovrà affrontare ulteriori valutazioni poiché martedì 22 dicembre si tornerà nuovamente in campo con l'ultimo match del 2015 e del girone d'andata, al PalaPanini arriverà Scandicci per una gara che tirerà una prima riga e definirà con chi la Liu Jo Modena dovrà confrontarsi per arrivare a contendersi il trofeo solo sfiorato lo scorso anno con la sconfitta in finale subita da Novara.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche