Sabato 03 Dicembre 2016 | 10:37

CONEGLIANO FERMA LA CORSA DELLA LIU JO

Dopo tre vittorie s'interrompe la striscia positiva delle bianconere sconfitte al PalaPanini 3-1. Partita di livello quella delle venete, una delle grandi favorite per lo Scudetto, che hanno rimontato dopo il primo set perso


Due vittorie, con Casalmaggiore e Piacenza, e due sconfitte, con Novara e Conegliano. Si chiude così per la Liu Jo Modena il bilancio degli scontri del girone d'andata contro le altre big del campionato, quelle maggiormente accreditate per la vittoria finale. Ma se contro Novara le bianconere avevano sprecato perdendo la possibilità di giocarsi la sfida quanto meno al tiebreak, contro Conegliano è arrivato un 3-1 frutto di tanti meriti delle venete e pochi demeriti delle ragazze allenate da coach Beltrami che hanno offerto una prova quasi al livello delle più quotate avversarie. Al PalaPanini, infatti, è arriva una Imoco Volley che ha saputo crescere di tono dopo un primo set perso, diventando devastante in fase di muro difesa e con una ricezione che ha consentito a Glass di smistare il gioco a proprio piacimento. In queste condizioni Conegliano diventa un'arma da combattimento difficile da disinnescare come ha raccontato anche la centrale bianconera Raphaela Folie nel post gara. Dispiaciuto per il risultato il coach Alessandro Beltrami che, però, ha visto anche buone cose dalle sue ragazze.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche