Venerdì 09 Dicembre 2016 | 08:41

LA DHL MODENA TRAVOLGE IL NOVI SAD

Tutto facile per i gialloblù che al PalaPanini travolgono 3-0 il Novi Sad nella terza giornata di Champions League. La squadra modenese guida la Pool F a quota 9 punti rimanendo imbattuta


Tutto facile per la Dhl Modena nella terza giornata di Champions League, con la squadra gialloblù che archivia la pratica Novi Sad in poco più di un'ora di gioco e rimane in vetta alla pool F con 9 punti, frutto di tre vittorie in altrettante gare. Lorenzetti in vista della gara contro Perugia, che sarà decisiva in chiave campionato, lascia a riposo Ngapeth e Vettori, schierando Nikic e per la prima volta in stagione Alberto Casadei. I primi due parziali della partita volano via in un batter d'occhio, con il Novi Sad che nel primo set mette insieme solamente sei punti, intenerendo i 2000 spettatori del Pala Panini che iniziano ad applaudire ed incoraggiare gli avversari dei canarini.

La squadra serba reagisce nel terzo set, portando la Dhl ai vantaggi, ma l'attacco out del giovanissimo Mehic regala il successo alla formazione allenata da Angelo Lorenzetti. Il tecnico gialloblù, a fine gara, pensa già alla sfida in Polonia di ritorno contro il Danzica, che sarà decisa per conservare il primo posto. Lorenzetti conclude elogiando la prestazione di Casadei.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche