Martedì 06 Dicembre 2016 | 20:53

IL CARPI CONCEDE IL BIS: AVANTI ANCHE IN COPPA

Battuto ieri sera il Vicenza 2-1 per la prima, storica qualificazione agli ottavi di finale della Coppa Italia, dove ci sarà la Fiorentina. Decisivi Matos e Borriello.


C'è la Fiorentina in regalo per il Carpi versione Coppa Italia. I biancorossi, con tante seconde linee in campo, battono nel terzo turno il Vicenza sotto la nebbia del Braglia, qualificandosi per la prima volta agli ottavi di finale della Tim Cup. Sfideranno al Franchi la Fiorentina mercoledì 16 dicembre, cercando un pass per i quarti dove troverebbero la vincente di Sampdoria-Milan. Contro i veneti Castori rilancia dal primo minuto Brkic fra i pali, Wallace in difesa, Lazzari alle spalle di Borriello e fa debuttare Gino in mediana al fianco di Marrone nel 4-4-1-1.

Si gioca con visibilità azzerata per la nebbia e, dopo un primo tempo senza grandi acuti, la gara si sblocca ad inizio ripresa. Merito di Matos, che incorna in modo vincente il cross di Letizia per l'1-0. E' il terzo gol in due gare di Coppa per il brasiliano. A chiuderla ci pensa subito dopo Borriello, che servito da Lazzari viene affondato in area da Sampirisi. Rosso per il difensore e rigore che lo stesso Borriello trasforma. La gara ormai è archiviata, anche se il Vicenza ha un sussulto e dopo un mani di Marrone in area è Gatto a trasformare in due tempi il rigore del 2-1 finale, dopo la prima parata di Brkic.

Nei 20 minuti finali il Carpi non rischia mai e conduce in porto il successo, regalandosi un prestigioso ottavo di finale a Firenze fra 15 giorni. Soddisfatto al termine della gara mister Fabrizio Castori.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche