Domenica 04 Dicembre 2016 | 02:56

LIU JO, STASERA L'ESAME VICENZA

La matricola veneta è avversario insidioso, ma le bianconere di coach Beltrami cercano un successo per la classifica e per diventare avversario sempre più temibile


Una classifica cortissima, una vittoria che ha regalato tanto entusiasmo ed all'orizzonte un altro big match. E' questo lo scenario che si presenta in casa Liu Jo Modena in vista del turno infrasettimanale di questa sera, quando le modenesi andranno alla caccia del sesto successo in stagione, il secondo in trasferta dopo quello di Piacenza. Dopo aver annientato la Pomì Casalmaggiore, capoclassifica e campione d'Italia in carica, la formazione di coach Beltrami vuole continuare la propria corsa e per farlo dovrà superare l'esame Vicenza, matricola neopromossa dalla A2 e squadra insidiosa, che dopo le primissime giornate d'assestamento ha trovato gioco e risultati.

Capitan Di Iulio e compagne dovranno continuare sulla scia delle ultime prestazioni e mettere in campo anche lontano dalle mura amiche quell'aggressività che non è mai mancata al PalaPanini per prendere il sopravvento su un avversario che ama fare il proprio gioco quando riesce ad averne la possibilità. Tra le fila dell'Obiettivo Risarcimento Vicenza ci saranno poi diverse ex modenesi o ex Liu Jo. La più datata, nonostante la sua giovane età, è la schiacciatrice Laura Partenio che ha vestito la maglia della vecchia Universal Volley Modena. Le più fresche, invece, sono la palleggiatrice Vittoria Prandi e soprattutto la centrale Lucia Crisanti che fino alla scorsa stagione faceva parte del roster bianconero.

Il risultato sarà già importante per la classifica come dicevamo perché la fine del girone d'andata si avvicina e con esso gli accoppiamenti per il quarto di finale di Coppa Italia che quest'anno si disputerà in gara unica sul taraflex della squadra meglio classificata. Ecco, dunque, che diventa di fondamentale importanza chiudere la prima parte di stagione tra le prime quattro della graduatoria e per farlo servirà non sprecare nulla visto il grande equilibrio che sta caratterizzando e probabilmente caratterizzerà tutto questo campionato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche